Ovvero, come animare un ozioso sabato pomeriggio a Moundou.

Semplice, dopo aver ben mangiato e bevuto ritornate a piedi (cosa strana per un bianco da queste parti) verso la base, seguito da due colleghi.

Fermatevi per orinare, a 30 metri dalla base, appoggiandovi ad un albero e indirizzando il getto verso la cinta della locale base militare.

Quando un militare in borghese si avvicina per chiedervi cosa state facendo, giratevi con aria di sfida, serrando i pugni e iniziate a chiedergli di qualificarsi. Sbraitate contro i vostri colleghi che vi chiedono di calmarvi, scusarvi e rientrare e insultate ripetutamente loro, il militare e la gente accorsa.

Avvicintatevi più e più volte a muso alto verso il militare in borghese dandogli ripetutamente del Tu. Quando questo vi dice "meglio lasciar perdere perchè sei un folle" aumentate gli insulti in maniera proporzionale e sbraitate ampiamente.

Giratevi di colpo e iniziate a marciare di buon passo verso l'ingresso della base e le guardie, alzando la voce e insultando il paese.

Ciò fatto, i vostri colleghi, inetti che non sanno come si vive in africa e come ci si fa rispettare vi lasceranno per rientrare scusandosi col capannello di gente accorsa.

A quel punto, voi iniziate a telefonare a tutti i militari che conoscete in ordine di gradazione, sia alcolica che di gerarchia militare, fateli convenire descrivendo la situazione a voce alta e usando termini coloriti quali: imbe#lle, m#erda, id#ota,foll#...

Fate bene attenzione di rimanere davanti all'ingresso della base militare e di alzare la voce per far accorrere tutti i militari nel raggio di 1 km.

All'arrivo della macchina dei vostri colleghi che sono venuti a prendervi allarmati dalla gente che veniva alla base per denunciare la grave situazione di pericolo, insultateli continuando a parlare al telefono con chissachì poi approfitatte della macchina, interposta tra voi e la schiera di militari all'ingresso della base per riguadagnare la via di casa.

Arrivati alla base insultate in ordine, colleghi, consultenti e impiegati.

Se seguite le istruzioni passo passo potrete assicurarvi un allegro pomeriggio di bagarre, che impedirà a tutti di lavorare e li renderà nervosi, ma vi darà una gran mole di fatti da distorcere e usare nelle vostre mirabolanti storie.

P.S. Evitate di usare l'espressione "Paese di m#erda" in presenza dei vostri colleghi, perchè a tutti noi piacerebbe fare un bel progetto di sviluppo in Svizzera o nell'Austria del sud.....

P.P.S. Il titolo è dedicato alle giovanili e ormai ben lontane passioni musicali del Parente


Published

Category

old_blog, Tchad

Connect